La mia esperienza con Abiby.

“Abiby deriva dalla parola araba “Habibi” che significa “amore mio” e viene comunemente utilizzato per rivolgersi alla persona amata o a chiunque si voglia mostrare affetto. Abiby nasce infatti per far riscoprire alle donne il proprio amore per la bellezza e la salute del corpo.”

Quale presentazione più vera di questa?
Grazie ad un abbonamento Abiby trimestrale, ho avuto la possibilità di provare la loro beauty box e tanti prodotti nuovi, scoprendo brand che non conoscevo che hanno di sicuro arricchito la mia skincare routine!

La prima conteneva:

  • siero contorno occhi, da applicare con un pratico roll-on;
  • matitone effetto lucido di Lord&Berry, che idrata le labbra e le rende morbide;
  • Sempre di Lord&Berry, lo Strobing Highlighter Pencil, in edizione limitata;
  • Alcune simpaticissime maschere di Skin 79, Edizione Venetian Carnival, che aiutano a nutrire la pelle, rinvigorendola e regalando luminosità.Il tutto accompagnato da una dolce sorpresa per una coccola di San Valentino: gli M&M’s, rigorosamente firmati Abiby, personalizzati per addolcire qualsiasi momento della nostra giornata.

image1

Nella seconda box, ho trovato alcuni prodotti che hanno suscitato in me maggiore interesse. Si trattava:

  • Olio snellente – Coco Slim di HelloBody (un brand che amo a dir poco!);
  • Siero per capelli della Zago Cosmetic, arrichito con provitamina B5 e Olio di argan;
  • Spray viso e capelli anti-inquinamento, che protegge da tutti i tipi di inquinamento come fumo o polveri sottili.image3

Infine, l’ultima box, ricevuta qualche giorno fa, conteneva:

  • un mascara di Mally;
  • un set di 4 maschere viso di Patchology (Illuminane Flash Masque agli estratti di liquirizia ravviva la pelle mentre Hydrate FlashMasque all’acido ialuronico idrata e leviga la pelle);
  • Bounce Back Blush;
  • un balsamo labbra, di  Akar.
  • una spugnetta per il make-up.image2

Ciò che più mi ha incuriosita, è stato innanzitutto il packaging: una deliziosa scatola rosa con un coperchio bianco. Semplice e raffinata, come i prodotti al suo interno.
Inoltre, la velocità con la quale spediscono le Box e, soprattutto, le offerte inerenti agli abbonamenti.
E’ quasi impensabile acquistare al solo prezzo di €29,90 una Box che supera i 90€ di valore.
Dopo questo periodo di prova, posso ufficialmente dire che acquisterò un abbonamento di 6 mesi al solo prezzo di €149,40, così da poter riempire il mio armadio di tanti bei prodotti!
Vi consiglio assolutamente l’abbonamento, in quanto super-conveniente.
Non ve ne pentirete mai!!! 🙂

#Abiby #AbibyBeautyBox

https://www.abiby.it

Perchè comprare candele profumate? La mia esperienza con Candles Just 4 You.

Da quando ho modernizzato la mia camera, non posso fare a meno delle candele profumate.  Amo variare in colorazioni e aromi, solitamente prediligo fragranze dolci, quali vaniglia e cocco.
Recentemente ho avuto modo di collaborare con l’azienda londinese “Candles Just 4 you”. Ciò che più mi ha incuriosito è stato il Package, una scatoletta bianca con un fiocco bianco, all’interno della quale vi è una candela di media misura.

Sul loro sito, https://candlesjust4you.co.uk/, avete addirittura la possibilità di personalizzare una candela come più vi piace, andando nella sezione “Personalise your candle”.
La qualità della cera è a dir poco ottima, in un’ora ne consumerete pochissima  e avrete una sensazione di freschezza nella vostra camera che durerà per molto tempo!
Gli aromi sono molto particolari, assolutamente non banali, delicati e dolci.
I prezzi variano, le più costose sono le “LISTON OF LONDON 2.5KG LUXURY SCENTED CANDLE”, che sono alte circa 19 cm e sono caratterizzate da tre diverse profumazioni: “Celebration”, “Lemongrass and Verbena” e “Sandalwood and cedar”.

image1.jpeg

Questa che vedete in foto è la candela che mi è stata mandata. L’ho già utilizzata un paio di volte, e l’ho amata dal primo momento in cui l’ho accesa.

Vi consiglio vivamente di provarle, non ve ne pentirete mai!!!

#CandlesJust4You

La meraviglia dell’agricoltura biologica.

Spesso scegliamo prodotti di basso prezzo, solo per poter dire “Ho risparmiato tantissimo!”.
Ma, per fortuna, ci sono anche persone che scelgono prodotti bio, pensando alla propria salute ma anche al futuro del nostro pianeta.
Ho rivalutato molto questo pensiero da quando l’azienda Hanoju mi ha gentilmente spedito alcuni suoi integratori naturali, biologici e vegetali.
image1 (1)

Partendo da destra:

  • I mirtilli biologici, che sono importantissimi per il nostro organismo, perchè proteggono dai danni del diabete, del fumo e dell’ipertensione e godono di proprietà diuretiche e disinfettanti dell’apparato urinario;
  • il Physalis alkekengi, meglio conosciuto come alchechengi, è una pianta erbacea appartenente alla famiglia delle Solanaceae, che offre molti benefici all’organismo e può integrare bene un’alimentazione sana e equilibrata. Tra le proprietà più conosciute e rinomate, troviamo il suo essere un depurativo e un diuretico naturale;
  • le bacche di Goji, ormai conosciutissime, sono una fonte importante di aminoacidi, vitamine del gruppo B ed E, ma soprattutto C oltre a sali minerali, tra cui magnesio, potassio, silicio e germanio. Inoltre, aiutano a rafforzare le proprie difese immunitarie, ottenere un buon effetto antinfiammatorio e regolare al meglio le funzioni intestinali in modo da non soffrire più di stipsi;
  • una miscela di bacche biologiche, ricca di fibre e fonte di potassio, che contribuisce alla normale funzione muscolare e del sistema nervoso, oltre che al mantenimento della normale pressione sanguigna;
  • farina di cocco Bio, un concentrato naturale di sostanze benefiche per il nostro organismo, dalle spiccate proprietà antibatteriche e antifungine;
  • caffè biologico, coltivato non con concimi industriali, ma con quelli che madre natura elargisce spontaneamente al terreno, ed è riparato da insetti e altre sostanze che potrebbero risultare dannose per la sua crescita grazie a elementi naturali, come sostanze minerali o animali (generalmente insetti) di altro tipo.

 

Grazie all’utilizzo di questi prodotti ho avuto modo di modificare la mia alimentazione e migliorarla, assumendo quotidianamente una giusta quantità di prodotti.
Ve li stra-consiglio!

La mia esperienza con Khadija Argan cosmetic, Olio di Argan Bio puro al 100%.

Eccomi di nuovo qui. Oggi volevo parlarvi di due prodotti che mi sono stati consegnati gentilmente da un’azienda: si tratta dell’olio di Argan, e di una crema mani, sempre all’Argan, 100% naturali.

Innanzitutto, è bene ricordare cosa sia l’olio di Argan e quali siano i suoi benefici. E’ un olio vegetale naturale, prodotto dal frutto dell’albero di Argan (“Argania Spinosa“), che cresce soltanto in Marocco. Questo albero ha un ruolo così fondamentale, al punto tale da essere stato dichiarato, nel 1996, patrimonio mondiale dell’umanità dall’UNESCO.

Perchè viene definito “elisir di bellezza”?
E’ un antiossidante naturale, che cura la pelle del viso e del corpo, per nutrire e rinforzare i capelli e le unghie e per curare piccoli problemini della pelle. E’ ottimo anche dopo la rasatura e dopo la depilazione.

Può essere utilizzato da tutti e a tutte le età, poichè non contiene sostanze come nichel, profumi, coloranti o conservanti, e quindi non c’è rischio di incorrere in allergie.

Innanzitutto, adoro il package, richiama molto il Marocco. E’ profumatissimo, più profumato di altri oli di Argan che ho testato precedentemente. Lo utilizzo spesso, prima di andare a dormire, dopo la depilazione e dopo la doccia.

Per quanto concerne la crema, ciò che mi ha colpito maggiormente è la profumazione.

E’ molto dolce, lascia la pelle morbidissima per diverse ore. Non pensavo esistessero creme così efficaci finora!!!
E’ perfetta per idratare a fondo la pelle delle mani, anche in caso di pelle secca e screpolata. Tra i suoi ingredienti, vi sono l’olio di oliva e di mandorle dolci, che assicura il giusto nutrimento per mani.

Consiglio vivamente questo prodotto,
non ve ne pentirete!

Ecco qui il sito: http://www.argancosmetic.it/

❤️ #argancosmetic #collaboration

ARGAN OIL.jpg

GkHair: ciò di cui hanno bisogno i miei capelli.

Grazie a questa azienda, nata nel 2007, ho potuto conoscere alcuni nuovi prodotti per capelli, usati e raccomandati dai migliori professionisti dei più importanti saloni .

 

Ma cos’hanno di speciale questi prodotti?
Il sistema di domatura del capello GKhair a base di Juvexin, derivato dalla lana di pecora, ridona vita ai capelli riparandoli e donando loro una protezione e una morbidezza a lungo termine.

Juvexin contiene Disolfuro di Cisteina; ciò significa che può formare dei ponti disolfurici. Questi ponti, a loro volta, creano una struttura elicoidale estremamente forte che si lega ai capelli, ridonando loro una consistenza più giovanile. I capelli sono protetti da danni ed effetti ambientali futuri come da uno scudo creato attorno ad ogni singolo capello.

A seguito di una collaborazione, ho avuto il piacere di provare tre prodotti:

  • Color protection Shampoo: deterge delicatamente e idrata i capelli. Grazie ai suoi ingredienti naturali, estratti dalle piante, protegge il colore donando luminosità ai capelli spenti e opachi;
  • GK Moisturizing Conditioner: fortificato con Juvexin, è una formulazione unica e brevettata di proteine, le quali creano una barriera protettiva su ogni capello, protegge e ripara le rotture bilanciando il livello di PH.
  • Siero anti crespo: offre lucentezza e protezione. Si può usare sia su i capelli umidi sia su quelli asciutti.

    LE MIE IMPRESSIONI:
    Il risultato evidente è una chioma lucente, morbida e setosa al tatto. I capelli sembrano avvolti da un dolce profumo; lo Juvenix è un prodotto miracoloso, ammorbidisce anche i capelli più secchi e crespi (come i miei), e non posso che consigliarlo a chi, come me, ha una chioma indomabile.
    Il siero è ottimo, basta metterne davvero pochissimo per ottenere capelli puliti, visibilmente più sani, più morbidi, corposi e facilmente pettinabili.

image1 (3)

 

 

Recensione PHB Ethical Beauty.

La PHB Ethical Beauty è un’azienda inglese che mostra una particolare attenzione per il carattere ‘etico’.

I suoi prodotti, infatti, sono ‘cruelty free‘, ovvero non testati sugli animali, privi di parabeni e di prodotti nocivi.

Un’altra importante caratteristica riguarda il loro imballaggio, totalmente riciclabile, al 100%, e non solo, anche i contenitori che utilizzano per il prodotto stesso.

L’azienda mi ha gentilmente inviato due prodotti.

Sono il ‘Brightening Moisturiser’ e il ‘Brightening Cleanser.

A cosa servono questi due prodotti?

Prima di tutto, è bene specificare che la pulizia e l’idratazione sono le due fasi più importanti nella cura della pelle.

Con questo pacchetto, la pelle vi sembrerà, dopo poche ore, morbida, sana e luminosa.

Contiene:

1. Olio di Argan

2. Immortelle

3. Liquirizia

4. Papaya

5. Kukui,

arricchito con estratti vegetali che aiutano ad eliminare le macchie scure della pelle.

Più precisamente, il Cleanser è usato per detergere il viso, la mattina prima del trucco, la sera prima di andare a letto, per rimuovere le impurità dal viso.

Il ‘Moisturiser’, invece, é una crema idratante che va applicata subito dopo aver deterso il viso.

Hanno un profumo molto gradevole, naturale, è di consistenza leggera e si assorbe velocemente.

Che aspettate? Ordinatela subito sul sito:

http://www.phbethicalbeauty.co.uk/

#PHB #phbeauty #crueltyfree #uk #skincare #haircare #cosmetic

🖤

Montbleueu: le lime di Swarovski.

L’azienda @montbleueu mi ha gentilmente spedito due lime per unghie per una collaborazione.

Sono lime per unghie fatte in vetro, di diversi colori e luccicanti, con applicazioni di cristalli di Swarovski.

Sono poco flessibili, ma limano l’unghia alla perfezione.

Recensione assolutamente positiva.

Si possono acquistare sul sito:

http://www.limeperunghie-regali.it e,

inserendo il codice sconto BLOG, ricevete anche il 20% di sconto sull’acquisto. 💎

Siero Skinkissed.

Finalmente ho ricevuto, a seguito di una collaborazione, il famoso siero Skinkissed.

Ho sentito molto parlare di questo prodotto “magico”, che cura la pelle.

Ma prima di tutto, che cos’è? In che modo agisce? Dove bisogna applicarlo?

Si tratta di un mix perfetto di ingredienti naturali che aiutano il benessere della pelle secca.

Contiene acido ialuronico, che idrata e leviga la pelle danneggiata dalle cicatrici causate dall’acne.

È anche un’ottima base per il trucco, rende la pelle più luminosa ed idratata.

La vitamina C ed il collagene, contenuti nel siero, aiutano la pelle a sembrare giovane.

Non meno importante è il suo essere Cruelty-Free, ovvero non testato sugli animali!!!

Sono molto soddisfatta, perché ho avuto modo, grazie alla gentile disponibilità dell’azienda, di testarlo.

È possibile utilizzarlo di notte, prima di andare a dormire, mettendo poche gocce sul viso e massaggiando delicatamente, oppure come base trucco, prima, quindi, del make-up.

Cosa aspettate? Affrettatevi. Potete acquistarlo anche su Amazon! Basta digitare “Siero Skinkissed”, e lo trovate.

🖤

#skinkissed #sierorigenerante #UK

what about my last trip in London.

È più bello se è raro,
come il sole su Londra.”

 

L’esperienza più bella che io abbia mai fatto in 21 anni è stata senza dubbio il mio viaggio a Londra.

Ho amato Londra prima ancora di averla vista, perciò non posso dire che sia stato un amore a prima vista, ma molto di più. Mi hanno sempre detto che Londra è malinconica, che è sempre buia, triste. Ma nessuno mi ha mai detto che sa comunque sorprenderti, sempre. 

Il 7 aprile, di sera, sono scesa dal pullman che mi ha accompagnata dall’aeroporto in centro, e faceva freddino. Era buia, è vero, poche luci, poche persone. Sono scesa a Waterloo, dov’era il mio hotel. Dalla mattina seguente, mi sono svegliata e ho iniziato a vivere.

Londra era luminosa e stranamente soleggiata. Faceva caldo, tanto, nella mia valigia tanta roba invernale, poche magliette a maniche corte.

L’ho visitata TUTTA. Poche volte mi sono fermata, per fare uno spuntino o per mangiare una porzione di sushi da ‘Wasabi’, e per bere un caffè Starbucks ad Hyde Park.

Quanti negozi, quante persone, quante cabine telefoniche!!! Mi son detta ‘allora esistono davvero, io le sto guardando davvero, sono davvero a Londra!’ 

Inutile dirvi che il ritorno è stato senza dubbio traumatico.

Quando il bus mi ha riaccompagnata in aeroporto, avevo un vuoto dentro. Stavo lasciando il mio cuore lì, e lì è tuttora. E aspetto di andarmelo a riprendere a marzo 2018, quando finalmente la rivedrò.

Di seguito, alcuni tra i ricordi più belli.

 #London #trip #Londra #mybiggestlove